ARF!, torna a Roma il festival del fumetto

ARF!, torna a Roma il festival del fumetto

ROMA – Dopo il grande successo delle prime tre edizioni, dal 25 al 27 maggio il fumetto torna a Roma con l’ARF!, il festival di “storie, segni e disegni”.
L’evento, organizzato negli spazi del MATTATOIO, ospita i più importanti editori italiani e i migliori autori contemporanei, offrendo mostre, Masterclass, Lectio Magistralis e anteprime esclusive. Quest’anno i visitatori avranno la possibilità di godere della mostra “Trent’anni senza” dedicata ad Andrea Pazienza, iniziativa che celebra uno dei più grandi fumettisti italiani a trent’anni dalla sua scomparsa e che sarà ospitata fino al 17 luglio.

Per i tre giorni del festival vi saranno nomi altrettanto importanti: il disegnatore per Disney Italia Alessandro Barbucci, lo spagnolo Jordi Bernet con le sue mostre dedicate a Tex e Torpedo, il croato Zezelj, fino ad arrivare a Francesco Guarnaccia, vincitore del premio Bartoli 2017.
Da non perdere la Job ARF!, uno spazio dove poter mostrare agli editori il proprio portfolio e la Self ARF!, area interamente dedicata all’editoria indipendente, arricchita dalla mostra sul tema dell’autoerotismo “love yourSELF”.
Insomma, un evento imperdibile all’insegna del divertimento e della creatività.

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it