#Maturità2018. Briga: “La prima volta sono stato bocciato giustamente”

Il cantante a diregiovani.it racconta la sua "storia tormentata" con l'esame di stato

30 Maggio 2018

ROMA – “La bocciatura della maturità penso sia stato il più grande dispiacere che ho dato a mia madre perché lei è un insegnante in un liceo importantissimo di Roma”.

Briga racconta la sua “storia tormentata” con l’esame di maturità.

Il cantante torna sulle scene musicali con Cosa ci siamo fatti, negli store dal 1° giugno. Ai nostri microfoni, Mattia ci ha parlato del disco. QUI l’intervista. 

2019-01-22T10:57:53+01:00