Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo, la tournée continua in autunno

Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo, la tournée continua in autunno

romeo e giulietta nuove date

ROMA – “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo”, il musical prodotto da David e Clemente Zard, prosegue il tour in autunno a grande richiesta di pubblico. Oltre al già annunciato ritorno a Milano (dal 12 al 14 ottobre, questa volta al Teatro degli Arcimboldi), e a soli pochi giorni dalla conclusione della prima parte della tournée, si aprono le prevendite per altre tre nuove tappe: lo spettacolo sarà per la prima volta a Brescia il 19 e 20 ottobre (Gran Teatro Morato), e dopo il grande successo nel mese di aprile replicherà a Napoli il 27 e 28 ottobre (Teatro Palapartenope) e a Bari il 3 e 4 novembre (Teatro Team).

I biglietti sono disponibili da ieri sul circuito Ticketone. “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo” sostiene i progetti 2018 di “Fabbrica del Sorriso”. Parte del ricavato andrà in favore della grande raccolta fondi di Mediafriends.

Romeo e Giulietta, una storia di successi

Dopo più di due anni di assenza, il musical che porta la prestigiosa firma di Giuliano Peparini alla regia e direzione artistica, è tornato a calcare i palcoscenici italiani con un cast di prim’ordine: Davide Merlini (Romeo), Giulia Luzi (Giulietta), Luca Giacomelli Ferrarini (Mercuzio), Riccardo Maccaferri (Benvolio), Gianluca Merolli (Tebaldo).

E ancora: Leonardo Di Minno (Principe Escalus), Barbara Cola (Lady Capuleti), Valentina Ferrari (Lady Montecchi), Graziano Galàtone (Conte Capuleti), Silvia Querci (Nutrice), Emiliano Geppetti (Frate Lorenzo) e il giovane Renato Crudo che si alterna a Davide Merlini nel ruolo di Romeo.

“Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo” debuttava il 2 ottobre 2013 all’Arena di Verona, con la ripresa Tv del giorno dopo, in diretta su RaiDue. Ad oggi, in Italia lo spettacolo è stato visto da oltre 900 mila spettatori ed è stato rappresentato in 20 diverse città (per complessive 41 tappe e 372 rappresentazioni, di cui 35 matinées per le scuole). Il musical è stato messo in scena con enorme successo anche in Turchia in lingua italiana: 18 mila spettatori hanno affollato lo “Zorlu Center” di Istanbul a febbraio 2015 e poi nuovamente a novembre dello stesso anno. “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo” ha anche avuto grandi riconoscimenti internazionali.

In Italia è stato insignito di 4 Oscar del Musical il 21 settembre 2015: miglior Spettacolo Big (David e Clemente Zard); miglior Coreografia (Veronica Peparini); migliori Costumi (Frédéric Olivier) e il Premio Web.

La versione italiana dello spettacolo musicale di Gérard Presgurvic, è firmata da Vincenzo Incenzo, affermato autore italiano che ha al suo attivo numerose collaborazioni con i più grandi artisti italiani, tra cui Renato Zero, Armando Trovajoli, Lucio Dalla e Antonello Venditti. Incenzo ha scelto di mantenere la struttura drammatica originaria dell’opera, ma ponendo al centro le emozioni dei personaggi, e ha preferito una lettura più antropologica che storica, tenendo fede alla stesura francese di Presgurvic. Le coreografie sono di Veronica Peparini, che con il suo stile tra i più particolari nel panorama artistico degli ultimi anni è divenuta una delle coreografe più affermate in Italia e all’estero.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it