Kylie Jenner cancella Stormi da Instagram: basta con le foto social della bimba

Kylie Jenner cancella Stormi da Instagram

ROMA – La privacy prima di tutto. Kylie Jenner ha cancellato le foto di sua figlia Stormi da Instagram. Un cambio di rotta che vede la piccola comparire solo di striscio o di spalle. Quasi subito dopo la sua nascita, la bimba avuta con Travis Scott era apparsa in varie fotografie. Sorprendentemente perché la Jenner, almeno inizialmente, aveva sposato la via della privacy. “È molto protettiva – aveva raccontato una fonte a Us Weekly – ed è concentrata nel mantenere la maternità privata. Amava stare sotto i riflettori ma ora è cambiato tutto. Tutto quello che vuole Kylie è proteggere la sua privacy – ha aggiunto – e la pretende in questo periodo”.

Ora la neo mamma ha deciso non mostrare più la piccola di quattro mesi, cambiando idea ancora una volta. “Sì, ho tagliato fuori mia figlia – ha scritto sul social rispondendo a un fan -. Non condividerò più foto della mia bimba adesso”. 

Se Kylie cancella foto, Khloe Kardashian, invece, pubblica. La stilista ha pubblicato, in una storia su Instagram, una foto della sua True, la bimba avuta con il “fedifrago” Tristan Thompson. Il momento del bagnetto è, così, diventato un momento social.