#Maturità2018. Bologna, i primi a consegnare al Mighetti: “Siamo tranquilli”

BOLOGNA – I primi ad aver finito la prova di italiano di maturita’ sono usciti tranquilli dal liceo Minghetti di Bologna. All’agenzia Dire hanno raccontato di aver scelto la tipologia B: la redazione di un saggio breve o di un articolo di giornale, di ambito artistico letterario, dal titolo ‘I diversi volti della solitudine nell’arte […]

BOLOGNA – I primi ad aver finito la prova di italiano di maturita’ sono usciti tranquilli dal liceo Minghetti di Bologna. All’agenzia Dire hanno raccontato di aver scelto la tipologia B: la redazione di un saggio breve o di un articolo di giornale, di ambito artistico letterario, dal titolo ‘I diversi volti della solitudine nell’arte e nella letteratura’.

Pochi minuti dopo, esce un altro gruppetto, anche loro tra i primissimi a consegnare. Raccontano di aver scelto, qualcuno la stessa tipologia ma di ambito storico-politico, dal titolo ‘Masse e propaganda’, mentre un altro il tema di ordine generale, tipologia D, su ‘Il principio dell’eguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione’.

Tracce diversificate dunque tra i primi a terminare, sia per le tipologie sia gli argomenti di cui scrivere, a seconda dei loro interessi personali e, a volte, di una fortunata coincidenza con i temi che hanno trattato nella tesina. Generalmente tranquilli, dicono, per i prossimi giorni. Si limiteranno a ripassare un po’ visto che “il grosso dello studio e’ gia’ passato”, consapevoli che dovranno fare affidamento sulla preparazione ma anche su una buona dose di fortuna.

2018-06-25T11:36:00+02:00