Mi è stata prescritta dal ginecologo la pillola per delle cisti all'ovaio destro...

Mi è stata prescritta dal ginecologo la pillola per delle cisti all’ovaio destro…

Buongiorno, mi scuso se sarò un po’ lunga. Da circa 2 mesi assumo la pillola Lucille che mi è stata prescritta dal mio ginecologo per delle cisti all’ovaia destra. Da poco ho iniziato ad avere i miei primi rapporti con un ragazzo che mi piace molto. Volevo chiedervi se la pillola mi dà una protezione adeguata dal rischio di gravidanza. Io penso di si ma questo pensiero non mi fa vivere serenamente quei momenti. Per limitare il rischio il mio ragazzo esce prima di venire però io resto sempre un po ansiosa.
Da qualche giorno inoltre noto delle piccole tracce di sangue nell’urina. Può dipendere da questi miei primi rapporti?
Grazie mille per la vostra risposta.

Anonima


Cara Anonima,
la pillola Lucille è un contraccettivo orale trifasico, quindi, oltre a svolgere una funzione curativa per le tue cisti, ha la sua regolare funzione protettiva che è altamente sicura, quindi se assumi la pillola regolarmente seguendo le indicazioni, puoi viverti serenamente la tua sessualità.
Le tracce di sangue di cui parli potrebbero dipendere sia da delle piccole lacerazioni dei tessuti che possono verificarsi nei primi rapporti, soprattutto se c’è poca lubrificazione, oppure possono essere collegati proprio dall’assunzione della pillola, perchè può succedere nei primi mesi in quanto l’organismo deve assestarsi al nuovo dosaggio ormonale.
Se le perdite dovessero ripetersi ti consigliamo di parlarne col tuo ginecologo.
Saluti!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it