Potrei essere incinta o potrebbe essere un effetto della pillola?…

Salve, mi chiamo Giusy e ho quasi 19 anni…
Il 28 marzo doveva arrivarmi il ciclo (sempre regolare), ma oggi 9 aprile con 12 giorni di ritardo non è ancora arrivato e non ho nessun sintomo, solo i primi giorni ero gonfia e il seno duro, ma ora sto benissimo, solo a volte qualche dolorino sulla parte destra della pancia vicino alle ovaie. Il 14 marzo ho avuto raporti con il mio ragazzo e il 16 sera ho preso la pillola del giorno dopo, il medico me l’ha prescritta dicendomi che era meglio se la prendevo il 15 cioè prima delle 24 ore. La mia domanda è potrei essere incinta o potrebbe essere un effetto della pillola oppure un altro problema? non ho ancora fatto il test, lo farò sabato mattina!
Aspetto una risposta e grazie mille

Giusy, 19 anni


Cara Giusy,
la “pillola del giorno dopo” va presa entro al massimo 72 ore dal rapporto a rischio, e quindi voi rientrate in questo arco temporale, anche se va detto che quanto prima si prende la pillola tanto più è elevata l’efficacia nell’evitare la gravidanza. La PDGD il più delle volte causa uno sfasamento ormonale che può anche ritardare il ciclo, e i tuoi sintomi potrebbero essere causati da questo.
Detto questo, in effetti l’unica cosa per dare risposta certa ai tuoi interrogativi è fare il test di gravidanza, in grado di darti una risposta veloce e affidabile.
Siamo a disposizione per rispondere a ogni tuo dubbio o curiosità, scrivici quando vuoi!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it