La Francia vince il Mondiale di Russia, battuta per 4 a 2 la Croazia

ROMA – Per la seconda volta nella sua storia, la Francia vince il Mondiale di calcio. In Russia, la squadra di Deschamps ha battuto la Croazia per 4 a 2. A segno Griezmann, Pogba e Mbappé, dopo l’autorete di Mandzukic. L’attaccante croato ha poi accorciato le distanze. Il suo gol e quello di Perisic non sono, però, […]

16 Luglio 2018

ROMA – Per la seconda volta nella sua storia, la Francia vince il Mondiale di calcio. In Russia, la squadra di Deschamps ha battuto la Croazia per 4 a 2. A segno Griezmann, Pogba e Mbappé, dopo l’autorete di Mandzukic. L’attaccante croato ha poi accorciato le distanze. Il suo gol e quello di Perisic non sono, però, bastati a contrastare i bleus.

La squadra transalpina ha così vinto il Mondiale a vent’anni dalla sua prima volta. Nel 1998 fu proprio Didier Deschamps ad alzare la coppa come capitano, dopo aver travolto il Brasile per 3 a 0.

Vittoria con grande margine anche questa volta. Una cavalcata senza freni interrotta solo al minuto 7 del secondo tempo quando 4 persone sono entrate in campo. A bloccarle immediatamente le forze dell’ordine. Il gruppo delle ‘Pussy Riot’ ha rivendicato l’invasione.

Per la seconda volta nella sua storia, la Francia vince il Mondiale di calcio. In Russia, la squadra di Deschamps ha battuto la Croazia per 4 a 2. A segno Griezmann, Pogba e Mbappé, dopo l’autorete di Mandzukic. L’attaccante croato ha poi accorciato le distanze. Il suo gol e quello di Perisic non sono, però, bastati a contrastare i bleus. Al minuto 7del secondo tempo 4 persone sono entrate in campo e sono state immediatamente bloccate dalle forze dell'ordine. Il gruppo delle 'Pussy Riot' ha rivendicato l'invasione.

2018-07-16T10:10:51+02:00