Katy Perry confessa di aver sofferto di depressione dopo l'uscita di Witness

Katy Perry confessa di aver sofferto di depressione dopo l’uscita di Witness

ROMA – Per la prima volta nella sua carriera, Katy Perry ha messo a nudo se stessa. Più di quanto abbia mai fatto, in un’intervista esclusiva rilasciata a Vogue Australia. La cantante ha confessato di aver sofferto di depressione nell’ultimo anno. Un periodo buio iniziato con l’uscita del suo quinto disco di studio, Witness.

“Ho vissuto periodi di depressione situazionale – ha ammesso Katy – e l’anno scorso il mio cuore si è spezzato perché, senza volerlo, ho dato troppo peso alla reazione del pubblico, e il pubblico non ha reagito nel modo in cui mi aspettavo…cosa che mi ha spezzato il cuore”. Witness, infatti, non ha riscosso il successo sperato, così come tutti i singoli estratti. 

“La musica è il mio primo amore – ha rivelato – e penso che sia stato l’universo a dirmi: “Okay, tu parli di autostima e l’autenticità, ma ti sottoporremo a una nuova prova e dovrai rinunciare alla tua comfort zone. Poi vedremo quanto ti amerai veramente”. Queste sensazioni l’hanno portata a riscoprire il suo rapporto con la fede. Recentemente Katy ha anche incontrato Papa Francesco: £Sono una grande fan di Papa Francesco. È una combinazione di compassione, umiltà, rigore e ribellione. È ribelle, un ribelle in nome di Gesù. Sta riportando la Chiesa all’umiltà e al contatto con le persone”. 

Ora, Katy ha ritrovato la fiducia e ha trovato la forza per ritornare in quarta. In amore già lo ha fatto, riappacificandosi con Orlando Bloom (adesso la storia, però, è super privata). Manca solo la musica 

 

“I was ready to let go of anything that was holding me back from being my ultimate self. I have had bouts of situational depression and my heart was broken last year because, unknowingly, I put so much validity in the reaction of the public, and the public didn’t react in the way I had expected to … which broke my heart,”@katyperry tells @derekblasberg in the August 2018 issue. “Music is my first love and I think it was the universe saying: ‘Okay, you speak all of this language about self-love and authenticity, but we are going to put you through another test and take away any kind of validating “blankie”. Then we’ll see how much you do truly love yourself.’ That brokenness, plus me opening up to a greater, higher power and reconnecting with divinity, gave me a wholeness I never had. It gave me a new foundation. It’s not just a material foundation: it’s a soul foundation.” Read the full interview with Perry via the link in the bio. The issue goes on sale Monday, July 23. Photographed by @emmasummerton, styled by @christinecentenera, Vogue Australia, August 2018.

Un post condiviso da Vogue Australia (@vogueaustralia) in data:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it