Vorremmo trovare validi contraccettivi alternativi…

Buongiorno cari esperti,
volevo scusarmi se nelle scorse mail ero nel panico e vi ringrazio per il vostro aiuto… Alla fine anche sotto parere del ginecologo ho smesso la pillola e mi sono sentita subito bene dopo un paio di giorni.. Avrei voluto resistere per far assestare il mio organismo, ma essendo in piena sessione di esami non potevo stare a letto e star male… Ora io e il mio ragazzo facciamo solo preliminari praticamente, la nostra relazione è sempre forte, ma vorremmo trovare validi contraccettivi alternativi… Abbiamo considerato di riusare il preservativo, ma dato che si è rotto in passato abbiamo timore.. Ho anche pensato di fare un altra visita e riprovare con la pillola magari in un periodo più tranquillo..
Cosa mi consigliate? Ci sono altri metodi contraccettivi validi?

One Direction


Cara One Direction,
ci fa piacere che alla fine hai contattato il tuo ginecologo e che, una volta smessa la pillola, ti sia sentita meglio, almeno ti sei potuta tranquillizzare e affrontare al meglio l’impegno degli esami.
Se non ci sono controindicazioni particolari, e non ci sembra visto che il dottore ti ha prescritto la pillola dopo una serie si esami, riteniamo che possa valere la pena ritentare a prenderla in un periodo più calmo, tieni presente che ci vogliono almeno 3 mesi perchè l’organismo si assesti al nuovo apporto ormonale. Detto ciò, in commercio esiste una vasta gamma di contraccettivi, tutti altamente validi, ma con caratteristiche diverse, per questo ogni individuo o coppia sceglie quello più adatto alle proprie esigenze.
Oltre ai metodi ormonali (pillola, anello, cerotto, etc…), ci sono anche quelli intrauterini di natura meccanica (spirale di rame o ormonale) e quelli di barriera (diaframma, profilattico, preservativo femminile).
Prova a leggerti tutte le caratteristiche che hanno e, in seguito, in accordo col partner e il ginecologo, potrai decidere quale scegliere.
Un caro saluto!

Autore: L'èquipe degli esperti
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it