X Factor 12, Asia Argento in lacrime alle Audizioni

X Factor 12, Asia Argento in lacrime alle Audizioni

Asia Argento protagonista delle Audizioni di X Factor 12. Esordio al tavolo dei giudici in una prima puntata ricca di lacrime ed emozioni.

L’attrice si è commossa durante l’esibizione della 18enne Elena Piacenti, che ha interpretato una toccante versione di Io che amo solo te.

Nonostante le titubanze iniziali, Asia ha convinto il pubblico da casa. Il web non ha dubbi e chiede a gran voce alla produzione di X Factor di tornare sui suoi passi e mantenere Asia Argento al tavolo dei giudici.

Che è successo nella prima puntata delle Audizioni?

La nuova edizione di X Factor si apre con Alessandro Cattelan che spiega il destino di giudice di Asia Argento. Come già annunciato in conferenza stampa, l’attrice sarà presente nelle puntate già registrate, ma sarà sostituita da un nuovo giudice, ancora da scegliere, durante i Live.

Partenza con il botto con il concorrente Emanuele Bertelli, la cui versione di Human di di Rag’n’Bone Man al pianoforte gli fa portare a casa 4 sì e tanti complimenti.

Dopo una sfilata di talenti e non, è il turno di Christian Almasio, in arte Alex Cliff, che si presenta sul palco con una maschera che non toglierà anche alla fine dell’esibizione. Il cantante porta il suo inedito “Bambino” e, nonostante le perplessità iniziali, arriva al cuore di tutti giudici e del pubblico. Per lui 4 sì.

E’ la giovane cantante romana Elena Piacenti a far versare le prime lacrime. Con la sua interpretazione di Io che amo solo te di Sergio Endrigo fa strage di lacrime tra i giudici. Anche per lei 4 sì.