Spray al peperoncino durante il concerto di Sfera Ebbasta

Potrebbe essere stata una banda organizzata a spruzzare dello spray al peperoncino durante il concerto di Sfera Ebbasta di Mondovì, nel Cuneese. Un diversivo messo in atto per coprire alcuni furti avvenuti alla Mondovicino Arena, dove una folla di circa 3mila persone si era radunata per ascoltare il trapper. Sfera Ebbasta ha dovuto interrompere lo show per alcuni minuti quando la sostanza urticante ha iniziato a spandersi per l’Arena.

Fortunatamente nessuno dei presenti è stato ferito gravemente.

La procura di Torino ha aperto un’indagine: la dinamica ricorda, infatti, quanto accaduto lo scorso anno, sempre alla Mondovicino Arena, durante il concerto di Ghali.