Articolo 31 Reunion, J-Ax e Dj Jad di nuovo insieme al Fabrique di Milano

Dopo un primo indizio lanciato da Dj Jad sul suo profilo Instagram è arrivata la conferma da J-Ax. Gli Articolo 31 tornano insieme. L’occasione sarà il “J-Ax 25 – Live”, il live show di J-Ax in 5 date evento al Fabrique di Milano. Per una parte del concerto, durante tutte le 5 date, Dj Jad […]

12 Settembre 2018

Dopo un primo indizio lanciato da Dj Jad sul suo profilo Instagram è arrivata la conferma da J-Ax. Gli Articolo 31 tornano insieme. L’occasione sarà il “J-Ax 25 – Live”, il live show di J-Ax in 5 date evento al Fabrique di Milano.

Per una parte del concerto, durante tutte le 5 date, Dj Jad affiancherà J-Ax sul palco per celebrare insieme a lui i suoi 25 anni di carriera.

Dopo 15 anni, sarà finalmente possibile tornare ad ascoltare dal vivo i brani degli Articolo 31 che hanno fatto la storia del panorama musicale italiano degli anni ‘90.

Ecco le 5 date che vedranno J-Ax esibirsi al Fabrique nel mese di ottobre:

CALENDARIO:

Lunedì 15 ottobre 2018

Martedì 16 ottobre 2018

Mercoledì 17 ottobre 2018

Domenica 21 ottobre 2018 SOLD OUT

Lunedì 22 ottobre 2018

Prezzo biglietti:

Posto Unico – €35,00+5,25 diritti di prevendita

Biglietti disponibili su ticketone.it e in tutte le rivendite autorizzate.

J-Ax festeggia 25 anni di carriera

Un vero precursore, J-Ax, capace di anticipare i tempi e in grado di rendersi sempre nuovo, restando costantemente in prima linea, protagonista assoluto di una trasformazione culturale e musicale che nel nostro Paese ha visto il genere del rap passare da fenomeno di nicchia a vero e proprio evento di massa, con una crescente popolarità, in particolare tra le nuove generazioni, che considerano l’artista un grande punto di riferimento del rap del passato e del presente.

Nel 1990 fonda, insieme a Dj Jad, gli Articolo 31. Nel 2006 il fortunato sodalizio si scioglie e J-Ax intraprende la carriera solista. Nel 2006 esce l’album “Di Sana Pianta” seguito nel 2009 dal secondo disco intitolato “Rap’n’Roll”. Dopo “Deca Dance” del 2009, l’anno successivo J-Ax crea il duo Due di Picche insieme a Neffa e i due artisti pubblicano il disco “C’eravamo Tanto Odiati”. Il rapper milanese diventa anche un noto volto televisivo in programmi cono The Voice of Italy e Amici, dove ricopre il ruolo di coach.

     Visualizza questo post su Instagram

Pe festeggiare 25 anni di carriera ho pensato una cosa: non voglio prendere per il culo nessuno. E se voglio essere onesto non posso ignorare una parte fondamentale e formativa della mia carriera – i primi 10 anni negli Articolo 31. Un’intera generazione è cresciuta ascoltando “L’italiano medio”, “la mia ragazza mena“, “2030”, “Così Com’è”, “Ohi Maria” e tanti altri pezzi e sembrerebbe assurdo far finta con voi che questa storia non sia mai successa. Inoltre io e Jad abbiamo fatto finalmente pace. Abbiamo messo una pietra sopra ad anni in cui non ci siamo risparmiati critiche e malignità, ma siamo anche uomini abbondantemente adulti e i veri uomini riescono a perdonare gli amici. Nella vita, del resto, possiamo comprare tutto, tranne le persone che ci stanno vicino e a cui vogliamo bene. Per questo motivo sono felice di annunciarvi una cosa che mi chiedete da anni: gli Articolo 31 tornano finalmente assieme esclusivamente per le 5 date al Fabrique il 15,16,17,21 e 22 ottobre. In ognuno dei live ci sarà un momento dedicato agli Articolo 31 in cui io e Jad faremo alcuni pezzi storici assieme per celebrare quei magici anni. È tempo di tornare a cantare tutti assieme. Abbiamo tanto da recuperare.🤟

Un post condiviso da J-Ax (@j.axofficial) in data:

Nel 2015 arriva “Il Bello d’Esser Brutti” e nell’estate 2016 esce “Vorrei ma non posto”, il singolo da record con 7 certificazioni platino e oltre 172 milioni di views, che porterà l’artista a scrivere a 4 mani insieme a Fedez “Comunisti col Rolex”, il disco più venduto del 2017 in Italia e certificato triplo disco di platino.

L’11 maggio 2018 è uscita “25 Ax – Il Bello di essere J-Ax”, la raccolta con cui il rapper celebra i suoi 25 anni di discografia, che contiene i suoi successi più significativi, a partire dalle origini e includendo un lasso di tempo che va idealmente dal 1993 – anno in cui usciva il primo album degli Articolo 31 intitolato Strade di Città – fino ad oggi.

2018-09-12T10:57:53+02:00