A Senigallia la fase finale dei Campionati studenteschi di calcio

A Senigallia la fase finale dei Campionati studenteschi di calcio

ROMA – Saranno le Marche ad ospitare la fase finale dei Campionati studenteschi di calcio a 11, organizzati dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e dal CONI in collaborazione con il Settore Giovanile e Scolastico della Figc. Martedì 18 settembre, alle ore 12.00, la manifestazione verrà presentata nel corso di una conferenza stampa presso la Rotonda a mare di Senigallia (piazzale della Libertà).

Inserita nell’accordo quadro ‘Valori in Rete’, siglato tra Miur e Figc, la competizione vuole promuovere lo sport nelle scuole puntando sul coinvolgimento degli studenti di tutta Italia. Nell’ultimo anno scolastico il progetto ha coinvolto migliaia di ragazzi degli istituti d’istruzione secondaria di II grado, pronti a sfidarsi sul campo per la medaglia di campioni.

Tutta la fase finale del torneo si svolgerà nei comuni marchigiani di Senigallia, Marzocca di Senigallia e Montemarciano. Il calcio d’inizio è fissato per il 25 settembre, con la Cerimonia d’inaugurazione alle ore 21.30 presso il Foro Annonario. Le finali per il 1° e 2° posto delle squadre maschili e femminili si giocheranno il 29 settembre allo Stadio Bianchelli di Senigallia, dove si sfideranno le 20 rappresentative maschili e le 19 femminili vincitrici delle rispettive Fasi Regionali.

Nel corso della conferenza stampa l’evento verrà presentato da Marco Ugo Filisetti, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, l’Assessore Regionale all’Istruzione, Loretta Bravi, e il Presidente del Coni Regionale, Fabio Luna. Ad intervenire anche Vito Roberto Tisci, Presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, e Maurizio Mangialard, Sindaco del Comune di Senigallia.