Netflix guida le nomination degli Emmy Awards 2018

Netflix guida le nomination degli Emmy Awards 2018

Con 112 candidature è Netflix a guidare la classifica delle nomination degli Emmy Awards 2018. La 70esima edizione dei premi della tv si terrà questa sera al Microsoft Theater di Los Angeles e sarà condotta da Colin Jost e Michael Che, famosi autori e comici del popolare varietà di NBC Saturday Night Live.

Fra le serie ad aver ricevuto il maggior numero di nomination Il Trono di Spade, Westworld e The Handmaid’s Tale.

Sarà possibile seguire la diretta su Rai4 e Rai Radio2 questa notte a partire dalle 2.00 circa, con il commento audio di Filippo Solibello e Marco Ardemagni, storici conduttori di Caterpillar AM.

Ecco tutte le nomination:

Miglior serie tv drammatica

Game of Thrones

This Is Us

The Crown

The Americans

The Handmaid’s Tale

Stranger Things

Westworld

Miglior serie tv comedy

The Unbreakable Kimmy Schmidt

Atlanta

Silicon Valley

Glow

Curb your Enthusiasm

Barry

Black-ish

The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior attore di serie comedy

William H. Macy – Shameless

Ted Danson – The Good Place

Donald Glover – Atlanta

Bill Hader – Barry

Anthony Anderson – Black-ish

Larry David – Curb your Enthusiasm

Miglior attore di serie drammatica

Milo Ventimiglia – This Is Us

Jeffrey Wright – Westworld

Sterling K. Brown – This Is Us

Ed Harris – Westworld

Jason Bateman – Ozark

Matthew Rhys – The Americans

Miglior attrice di serie comedy

Issa Rae – Insecure

Tracee Ellis Ross – Black-ish

Pamela Adlon – Better Things

Rachel Brosnahan – The Marvelous Mrs. Maisel

Lily Tomlin – Grace and Frankie

Allison Janney – Mom

Miglior attrice di serie drammatica

Evan Rachel Wood – Westworld

Elisabeth Moss – The Handmaid’s Tale

Sandra Oh – Killing Eve

Keri Russel – The Americans

Claire Foy – The Crown

Tatiana Maslany – Orphan Black

Miglior miniserie

Genius: Picasso

Godless

Patrick Melrose

The Alienist

The assassination of Gianni Versace: American Crime Story

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it