Temptation Island Vip, un’altra coppia al falò di confronto. Ecco quale

ROMA – Il lunedì con il #GFVIP e il martedì con Temptation Island Vip: si inizia la settimana con divano, trash e pop corn (e il trionfo di Canale 5 “anche se i fratelli Rodriguez“).

La prima puntata della versione ‘vip’ del docu-reality si è conclusa con successo. Ricordiamo in ordine sparso: una videoteca intera per Patrick, compagno di Valeria Marini, i pianti infantili di Nicoletta Larini a causa delle marachelle di Stefano Bettarini, la voglia di cotolette di Valeriona e il suo essere “sexy star” nei confronti del tentatore spagnolo, i balli ‘calienti’ di Sossio e i pianti della sua Ursula.

La prima coppia ad abbandonare il programma guidato da Simona Ventura è stata quella composta da Fabio Esposito e Marcello Esposito. Il motivo? Il ragazzo ha capito di amare così tanto la sua dolce metà da volerle chiedere di sposarlo al falò di confronto. Una proposta mai pronunciata. Marcella – arrabbiatissima – ha chiesto a Fabio un po’ di tempo per riflettere perché lui non ha rispettato la richiesta della sua fidanzata, ovvero partecipare a Temptation per prendere gli spazi che mancano nella loro relazione. Loro vivono e lavorano insieme e Marcella vive troppo la vita di Fabio e non la sua.

La seconda puntata questa sera su Canale 5

Questa sera in prima serata su Canale 5 ci sarà il falò di confronto tra Stefano Bettarini e la giovanissima Nicoletta Larini

L’ex marito della Ventura si è ambientato bene nel villaggio con le tentatrici e questo non è piaciuto alla Larini. Ecco come se la passa il Betta Nazionale…altro che Gianluca Vacchi: 

Nicoletta si è tinta i capelli per il suo Stefano e lui la ripaga così. A risollevare l’umore della ragazza, ci pensa Super Simo (perché lei conosce molto bene Stefano e sa com’è fatto).

Ecco le coppie rimaste nel villaggio:

  • Valeria Marini e Patrick Baldassari
  • Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi
  • Sossio Aruta con Ursula Bennardo
  • Stefano Bettarini e Nicoletta Larini
  • Andrea Zenga e Alessandra Sgolastra

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it