Vi scrivo perché ho dei dubbi riguardo all'anello vaginale nuvaring...

Vi scrivo perché ho dei dubbi riguardo all’anello vaginale nuvaring…

Buongiorno, vi scrivo perché ho dei dubbi riguardo all’anello vaginale nuvaring. Questo é il primo mese di utilizzo, e devo dire che mi sono trovata molto bene, non ho avuto nessun fastidio interno, nemmeno durante i rapporti. Questa sera dovrò toglierlo perché sono arrivata alla fine della terza settimana, ma da 2/3 giorni ho delle perditine rosa e marroncine. Ho letto sul foglio illustrativo che uno degli effetti collaterali é proprio lo spotting, ma é normale che mi sia venuto alla fine della terza settimana
di utilizzo? Un altro dubbio che ho riguarda l’efficacia dell’anello. Ho letto la risposta di una ginecologa su un sito in cui diceva ad una ragazza dubbiosa  che la prima volta che si usa l’anello, anche mettendolo il primo giorno di ciclo, non protegge subito da gravidanza, ma lo fa solo dal secondo ciclo di utilizzo. É vero? Perché sul foglio illustrativo c’é scritto che se inserito il primo giorno di ciclo, l’anello protegge fin da subito. Io questo primo mese ho comunque continuato ad avere rapporti con il preservativo per sicurezza (solo 3 sono stati “scoperti”, ma solo all’inizio del rapporto) , perché sono una persona piuttosto  ansiosa e ho
preferito cosí. L’anello ha efficacia anche al primo ciclo di utilizzo?
Grazie in anticipo

Anonima


Cara Anonima,
ci sembra che puoi stare tranquilla rispetto ad un rischio gravidanza, secondo quanto ci scrivi hai utilizzato nei modi e tempi previsti l’anello vaginale. Rispetto alle perdite, tieni presente che nei primi mesi di utilizzo il tuo fisico si deve adattare al nuovo clima ormonale, Nuvaring come altri contraccettivi a basso dosaggio, possono essere responsabili di tali spotting intramestruali, questo effetto indesiderato tende a ridursi fino a scomparire dopo i primi 2-3 mesi di assunzione. Se il fenomeno dovesse persistere per più tempo sarebbe opportuno informare il proprio ginecologo. Rispetto alla sua efficacia al primo utilizzo, in effetti molti ginecologi suggeriscono di adottare un metodo contraccettivo ulteriore, come il preservativo, per almeno 7 giorni e successivamente avere rapporti liberi. Ti suggeriamo comunque per avere una informazione precisa e che considera il tuo personalissimo caso di chiedere un parere al tuo ginecologo, crediamo però che tu possa stare tranquilla, in quanto hai comunque utilizzato un ulteriore metodo contraccettivo.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it