Bussetti: "Da Palermo un nuovo modello formativo"

Bussetti: “Da Palermo un nuovo modello formativo”

PALERMO – Il ministro dell’Istruzione e della Ricerca, Marco Bussetti, insieme al presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e all’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale, Roberto Lagalla, ha firmato a Palermo il protocollo di potenziamento del sistema educativo siciliano.

Un atto che dà seguito alla precedente visita, fatta nel mese di luglio, presso la scuola che ha ospitato l’incontro, l’Istituto Comprensivo Statale ‘Giovanni Falcone’ del quartiere Zen. Già allora il ministro ha avuto la chiara percezione delle esigenze delle scuole che operavano nelle periferie a rischio, maturando la scelta di fare della scuola Falcone, punto di partenza per una progettazione mirata. “E’ il primo passo per accrescere il senso di appartenenza al proprio istituto, fondamentale per avere pieno rispetto del ruolo della scuola e per sentirsi pienamente coinvolti- ha affermato il ministro Bussetti, che ha sottolineato “da Palermo si lavora per il bene dell’Italia e oggi si inaugura un modello nuovo che mira, innanzitutto, a garantire ai ragazzi strutture sicure”.

L’obiettivo del protocollo è quello di contrastare la dispersione scolastica, potenziare l’offerta formativa rivolta agli studenti dell’isola, favorire una maggiore collaborazione tra scuola e famiglie e una migliore inclusione degli alunni con disabilità. Una sperimentazione che coinvolgerà una scuola pilota per provincia, selezionata per l’alto tasso di dispersione scolastica e per un’elevata presenza di alunni in condizioni di svantaggio personale e familiare. Un lavoro di squadra, che ha messo in sinergia tutti gli uffici degli enti interessati e che ha portato a definire un percorso che, in primis, rilancia il tempo pieno in Sicilia, coprendo il 7% e rappresentando la percentuale più alta in Italia. Il ministro Bussetti ha colto l’occasione dell’incontro ufficiale per la firma del protocollo per annunciare l’interesse da parte di una compagnia di navi da crociera per la nascita di un Istituto Professionale nel quartiere.

 

MUSUMECI: “STRUMENTI EQUI PER PREPARARSI ALLA VITA”

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it