Cat Lenses, anche i gatti ora hanno il loro filtro su Snapchat

Cat Lenses, anche i gatti ora hanno il loro filtro su Snapchat

Unicorni, occhi grandi, fette di pane e occhiali da sole


ROMA – Unicorni, occhi grandi, fette di pane e occhiali da sole. Dallo scorso weekend, anche i gatti hanno il loro filtro personalizzato su Snapchat. Si chiama Cat Lenses e racchiude una serie di maschere da sovrapporre al faccino del proprio micio. 

A novembre 2017, Snapchat ha introdotto una nuova serie di algoritmi di machine learning che permettono alla fotocamera del telefono di riconoscere oggetti che non sono visi umani. Cat Lenses, in base allo stesso principio, ora identifica il felino e applica la maschera scelta. I filtri per i gatti possono essere utilizzati anche se nella foto c’è il proprietario.