Samsung, dopo gli smartphone arrivano i pc con schermo pieghevole

Samsung, dopo gli smartphone arrivano i pc con schermo pieghevole

I telefoni potrebbero essere lanciati entro la fine di quest’anno, poi arriveranno i laptop

ROMA – Un laptop dallo schermo pieghevole. È questa l’ultima frontiera che Samsung vuole attraversare entro la fine del 2019. La casa coreana ha annunciato di essere al lavoro su un pc dallo schermo flessibile, riprendendo quelli che saranno i nuovi smartphone che potrebbero essere lanciati – su scala mondiale – già entro la fine di quest’anno.

A fare l’annuncio Lee Min-cheol, vicepresidente della divisione marketing del colosso coreano nel corso dell’evento di presentazione dei nuovi computer portatili:  “Come per gli smartphone pieghevoli, stiamo collaborando con i produttori di display per sviluppare laptop con schermi pieghevoli che non si limitano ad aprirsi e chiudersi ma arricchiscono l’esperienza d’uso, considerato il cambiamento di trend nel settore”.

Nella pratica, lo schermo dovrebbe essere scollegabile dalla tastiera e una volta piegato si trasformerebbe in un tablet

Intanto, tutti gli occhi sono puntati sulle due giornate di conferenze per gli sviluppatori che Samsung ha organizzato per il 7 e l’8 novembre. Qualcuno suggerisce che i nuovi smartphone pieghevoli potrebbero essere presentati già durante questo evento.