Tetris, il nuovo campione mondiale è il sedicenne Joseph

Tetris, il nuovo campione mondiale è il sedicenne Joseph

ROMA – E’ nato 18 anni dopo il Tetris, ma ora ne è diventato campione mondiale. A soli sedici anni Joseph Saelee è il vincitore del Classic Tetris World Championships, conclusosi domenica al Retro Gaming Expo di Portland, negli Stati Uniti.

Una coordinazione occhi-mani impressionante quella di Joseph, che gli ha permesso di battere Jonas Neubauer, campione in carica con ben sette titoli in tasca. Le sue armi vincenti? Una velocità fuori dal comune e l’adozione di una strategia interessante ma molto rischiosa.

Una storia particolare anche per due motivi: il tetris appartiene ad una generazione diversa da quella del sedicenne e la console Nintendo usata al torneo è molto più vecchia di quelle attualmente in circolazione.