Non effettuammo penetrazione, ma venne vicino alla vagina...

Non effettuammo penetrazione, ma venne vicino alla vagina…

Salve dottori chiedo scusa ma sono totalmente in ansia, 15 – 20 giorni fa ebbi un momento di intimità con il mio ragazzo. Non effettuammo penetrazione ma solo preliminari e quando lui venne, venne vicino alla mia vagina ma non sono sicura sia entrato sperma, ma non mi facevo abbastanza problemi proprio perchè non c’era stata penetrazione…Dopo 5/6 giorni ebbi nausea e mal di stomaco seguiti da mal di testa per 2 giorni poi tutto si tolse…due tre giorni fa mi sono uscite delle macchie sul corpo tipo piccoli brufoletti. Ieri dovevano arrivarmi le rosse ma non ho nessun sintomo e sono preoccupatissima per una gravidanza che ora non ci vorrebbe. Aiutatemi a capire se posso stare tranquilla.

Maria


Cara Maria,
in linea generale è davvero difficile che con il solo petting si possa instaurare una  gravidanza. Affinchè avvenga un concepimento deve esserci rapporto completo in cui ci sia la penetrazione del pene in vagina con successiva eiaculazione da parte dell’uomo durante il periodo fertile della donna. In questo modo lo spermatozoo può raggiungere l’ovocita maturo e fecondarlo. Ricordiamo che per periodo fertile ci riferiamo a quella finestra sensibile tra l’11° e il 18° giorno di un ciclo regolare. L’unico fattore di rischio nel caso non ci sia penetrazione
potrebbe esserci solo nel caso in cui si inserisca un dito sporco di sperma appena eiaculato in vagina durante il periodo fertile della donna.
Ti suggeriamo quindi di attendere l’arrivo del ciclo serenamente, i sintomi di cui parli potrebbe essere dovuti alla fase pre-mestruale, considera inoltre che la comparsa delle mestruazioni può essere influenzata da vari fattori quali: stress, assunzione di farmaci, sbalzi ormonali, ecc.
Speriamo che i nostri consigli ti siano stati utili, se hai altri dubbi o domande torna pure a scriverci.
Un caro saluto!