Beyoncé e Clint Eastwood protagonisti mancati di A star is born

Beyoncé e Clint Eastwood protagonisti mancati di A star is born

Tutte le star che hanno rifiutato ruoli importanti

ROMA – Il treno passa una volta soltanto si dice. È così anche per alcuni ruoli cinematografici, inizialmente destinati a qualcuno che poi ha declinato, vedendo diventare quei personaggi – e i corrispettivi film – icone di successo. È quello che è successo – più o meno –  a Beyoncé e Clint Eastwood.

Le due star dovevano, inizialmente, recitare in A star is born, il film diretto da Bradley Cooper in cui è protagonista insieme a Lady Gaga. La pellicola ha raccolto, dall’11 ottobre, pareri positivi da parte di pubblico e addetti ai lavori. In più, la colonna sonora ha scalato le classifiche di tutto il mondo.  

A fare questa rivelazione il produttore della pellicola, Bill Gerber, all’Hollywood Reporter:

“All’improvviso Beyoncé è rimasta incinta. (Ci siamo detti) Aspettiamo? Lei è stata fantastica. Avrebbe compreso nel caso avessimo preso una direzione diversa. Poi Clint si è allontanato e ha fatto un altro film”

Grazie a questo “contrattempo”, il destino di A star is born è cambiato. Bradley Cooper ha accettato di dirigere il film e, successivamente, anche di recitarlo. L’attore era nella lista originaria dei possibili interpreti ma aveva rifiutato subito l’offerta, dicendo di sentirsi troppo giovane per il ruolo di Jack. Il prolungamento delle trattative ha fatto passare il tempo necessario a cambiare l’idea di Cooper. 

L’attore di American Sniper ha, poi, voluto fortemente Lady Gaga. Il resto è storia. Cooper “sapeva come voleva girare il film, sapeva di voler Lady Gaga, sapeva come voleva che fosse la musica e come voleva che suonasse la sua voce”.

Non solo Beyoncé e Clint Eastwood. Sono tante le star che hanno perso l’opportunità di recitare in film cult. Ecco la lista:

  • Sean Connery – Il signore degli anelli. Ha rifiutato il ruolo di Gandalf.
  • Mark Wahlberg – Brokeback Mountain. Ha rifiutato il ruolo di Jack Twist
  • Kevin Costner – Kill Bill. Ha rifiutato il ruolo di Bill
  • Leonardo DiCaprio: ‘Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni’. Ha rifiutato il ruolo di Anakin Skywalker
  • Jennifer Lawrence – Twilight. Ha rifiutato il ruolo di Bella
  • Hugh Jackman – Casino Royale. Ha rifutato il ruolo di James Bond
  • John Travolta e Bill Murray – Forrest Gump. Hanno rifiutato il ruolo del protagonista
  • Daryl Hannah – Pretty Woman. Ha rifiutato il ruolo di Vivian. Burt Reynolds ha, invece, rifiutato il ruolo di Edward Lewis
  • Anne Hathaway – Il lato positivo. Ha rifiutato il ruolo di Tiffany
  • Will Smith – The Matrix. Ha rifiutato il ruolo di Neo
  • Gwyneth Paltrow – Titanic. Ha rifiutato il ruolo di Rose
  • Tom Selleck – Indiana Jones. Ha rifiutato il ruolo del protagonista
  • Matt Damon – Avatar. Ha rifiutato il ruolo di Jack Sully
  • Marilyn Monroe – Colazione da Tiffany. Ha rifiutato il ruolo di Miss Holly Golightly
  • Mel Gibson – Il gladiatore. Ha rifiutato il ruolo di Massimo Decimo Meridio
  • Bruce Willis – Ghost. Ha rifiutato il ruolo di Sam
  • Brad Pitt – The Bourne Identity. Ha rifiutato il ruolo di Jason Bourne