Irama conferma la storia con Giulia De Lellis: "Sono felice"

Irama conferma la storia con Giulia De Lellis: “Sono felice”

E mentre il cantante parlava del nuovo amore al Maurizio Costanzo Show è arrivato anche il commento dell’ex di lei, Andrea Damante

ROMA – “Sono un ragazzo a cui piace molto una ragazza con cui sta bene e con cui vuole condividere molto”. Così Irama, per la prima volta, ha affrontato l’argomento che – negli ultimi giorni – è sulla bocca di tutti: la relazione con Giulia De Lellis. Il vincitore di Amici non si è tirato indietro dal rispondere alle domande di Maurizio Costanzo durante la sua ospitata al Maurizio Costanzo Show. 

Irama è al centro delle cronache rosa come non lo è stato mai. Sono 5 le ex ragazze che rivendicano una storia con il cantante, passata o in corso. Tutte acqua passata secondo il racconto del 22enne: “Diciamo che erano storie chiuse. A volte tornano fuori quando fa più comodo. Ne sbucano tante”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

E domani su Chi tutti i baci della nuova coppia @giuliadelellis103 e @irama.plume

Un post condiviso da Alfonso Signorini (@alfosignorini) in data:

CLICCA SULL’IMMAGINE PER IL VIDEO COMPLETO DELL’INTERVISTA E DEL LIVE DI IRAMA AL MAURIZIO COSTANZO SHOW

Giulia De Lellis non gradisce le domande su Irama: “Ignorante”

Giulia De Lellis, invece, non sembra non gradire le domande sul suo nuovo amore. A chi le ha chiesto di Irama in questi giorni ha risposto con un più incisivo: “Ignorante”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Tabloit (@tabloit.it) in data:

​Il commento dell’ex Andrea Damante

A commentare la love story non sono solo le ex di Irama. Anche Andrea Damante ha detto la sua sulla relazione appena nata. “Sono giovani, sono in gamba, sono sul pezzo. Fanno bene. Cioè nel senso, perché no? Tra l’altro lui mi sembra un bravissimo ragazzo quindi va bene”, ha detto il dj a Tabloid.it

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tabloit (@tabloit.it) in data: