Uomini e Donne, tutta la verità dell'ex tronista Mara Fasone

Uomini e Donne, tutta la verità dell’ex tronista Mara Fasone

Ecco la lunga intervista ai microfoni del magazine del programma

ROMA – Dopo tanta attesa, arrivano le dichiarazioni di Mara Fasone. Nei giorni scorsi, l’ex tronista ha abbandonato il trono senza dare nessuna spiegazione. Al suo posto, la redazione di Maria De Filippi ha scelto Andrea Cerioli, sul trono per la seconda volta, e Ivan Gonzalez.

Adesso che sono finalmente a casa senza nessuno che mi critica, mi sento libera“. Così la Fasone ai microfoni del magazine di Uomini e Donne.Non ho mai vissuto bene questo percorso e credo che si sia capito. Non potevo più esprimere il mio pensiero perché qualsiasi cosa veniva giudicata come stupida o falsa. Alla fine, però, mi sono sempre rialzata e ci ho riprovato. Tutto questo finché gli attacchi hanno coinvolto solo me, ma quando nell’ultima puntata è stata tirata in ballo la mia famiglia si è superato ogni limite“.

La Fasone parla del suo ex fidanzato:

Io non l’ho mai più sentito. Tra me e questa persona non c’è  più stato alcun tipo di contatto da tempo, neppure ora che ho abbandonato il trono e non capisco perché lo stiano massacrando. I miei genitori hanno sempre mantenuto i contatti anche con gli ex delle mie sorelle, sono fatti così. Ho provato a difenderli in studio ma non ci sono riuscita bene. E non autorizzo nessuno a parlare di loro in un contesto mediatico ed attaccarli. Abbandonare il trono era l’unica soluzione per ritrovare la serenità e tutelare le persone che mi vogliono bene“.

E conclude:

Adesso sento il bisogno di stare con loro e di ritrovare me stessa. In questo momento sto male. Essere additata come una seconda versione di Sara Affi Fella mi sta ferendo. Io e la mia famiglia ci teniamo alla nostra dignità e tutto questo ci sta infangando in un modo che non è facile da superare“.