Fumetti. Tosca dei Boschi, il romanzo grafico per tutti

Fumetti. Tosca dei Boschi, il romanzo grafico per tutti

Una storia d'amicizia improbabile in un tempo di guerre inevitabili scritta e disegnata da Teresa Radice e Stefano Turconi

Roma –  Tosca dei Boschi è una storia per lettori di tutte le età, ambientata nel Rinascimento in Toscana, tra Firenze e Siena. Teresa Radice e Stefano Turconi nascono entrambi nella Grande Pianura, a metà degli anni ’70… ma s’incontrano solo nel 2004, grazie a un topo dalle orecchie a padella e a una pistola spara-ventose. Lei, per vivere, scrive storie; lui le disegna. Si piacciono subito, si sposano l’anno seguente. Scoprendosi a vicenda viaggiatori curiosi, lettori onnivori e sognatori indomabili, partono alla scoperta di un bel po’ di mondo, zaino e scarponi. Dal camminare insieme al raccontare insieme il passo è breve. Tosca dei Boschi, il loro nuovo romanzo grafico, racconta la storia di un’amicizia improbabile.
 
Lucilla, duchessina della famiglia nobile dei Fieramosca, fa la conoscenza di Tosca e Rinaldo, che sono fratello e sorella e vivono di espedienti. La loro amicizia sarà forgiata dalla necessità di evitare un matrimonio combinato, intrighi di palazzo e il rischio di una nuova guerra.
 
Dosando sapientemente l’azione, Teresa Radice costruisce tre atti indipendenti che però confluiscono in un finale a rotta di collo, emozionante e intriso di amore e poesia. Ai disegni, Stefano Turconi rivela di avere tante altre, meravigliose frecce al proprio arco, dopo le prove d’autore di Il porto proibitoNon stancarti di andare.
 
Tosca dei Boschi edita da Bao Publishing è in libreria dall’8 novembre
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it