"Un fascista come Salvini", la dichiarazione fake di Vasco Rossi fa il giro del web

“Un fascista come Salvini”, la dichiarazione fake di Vasco Rossi fa il giro del web

ROMA – Negli ultimi giorni, Matteo Salvini sta collezionando non poche dichiarazioni contro di lui. Dopo le frasi di Salmo a Rolling Stone, il ministro sarebbe stato oggetto di uno sfogo da parte di Vasco Rossi. Uno sfogo, poi, rivelatosi fake.

“Sono sbalordito e molto incazzato che un fascista come Salvini si sia messo a cantare la mia Albachiara. Non credo che sia molto adatta al massimo rappresentante di quello che vedo come uno Stato di polizia. La prossima volta canti pezzi dei fascisti rock ‘Legittima Offesa’ e ‘Gesta Bellica’”.

A smentire la dichiarazione comparsa in una fantomatica mail firmata Vasco e inviata alle principali testate italiane, l’addetta stampa del cantautore contattata dall’Agi. 

Rossi non avrebbe gradito la “performance” canora di Salvini al Maurizio Costanzo Show. Il vicepremier ha, infatti, intonato Albachiara nella puntata in onda questa sera. 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it