Dai campi di tennis alla musica: féfe, la colonna sonora di Next Gen Atp

ROMA – La musica e il tennis. Nasce da questi due elementi il nuovo singolo di féfe, I’ll be the one. Appena 18 anni, Federica Sartori – questo il vero nome dell’artista – è stata la colonna sonora di Next Gen Atp Finals 2018, torneo internazionale di tennis a cui prendono parte i migliori giovani del circuito ATP. Proprio per la competizione féfe ha lavorato sulla canzone. La 18enne è attualmente in studio per registrare il suo primo disco. 

Federica ha iniziato a giocare a tennis all’età di 2 anni. Il suo un destino quasi segnato. Suo padre è Massimo Sartori, allenatore del tennista azzurro Andreas Seppi. Poi è arrivata la musica e ha cambiato tutto ma non completamente. I’ll be the one, così, è stata l’occasione per unire le due passioni. 

Federica Sartori, classe 2000, è una cantautrice originaria di Bolzano, ma vive a Bordighera, dove frequenta l’ultimo anno di Liceo. Parla fluentemente 5 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco e russo. Viaggiare per il mondo e fare sport – come il pattinaggio artistico che ha praticato al livello agonistico e il tennis – sono le sue grandi passioni, anche se nulla per lei è equiparabile alla musica: è solo tramite la scrittura e il canto che sente di riuscire ad esprimere pienamente se stessa e la sua eclettica personalità.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it