Disegnano un pene nei cieli della California: due marines nei guai

Disegnano un pene nei cieli della California: due marines nei guai

ROMA – Convinti di non essere scoperti, due marines del 101esimo Marine Fighter Attack Trainig, si sono divertiti a disegnare un pene in cielo. Come hanno fatto? Semplice. Non lasciando la classica scia bianca, i due con un T-34C hanno tracciato una rotta a forma di membro maschile sopra il lago Salton, in California. Peccato che a ‘beccarli’ è stato Aircraft Spots, un gruppo di appassionati, che su Twitter ha scritto: “Qualcuno dovrebbe dire qualcosa all’equipaggio del volo US Navy T-34C 160937 SHUTR91”.

Dalla segnalazione alla ‘punizione’, il passo è stato breve. I due piloti  sono infatti stati lasciati a terra dal comando dei Marines, che in merito alla vicenda, ha aperto una commissione d’inchiesta.

Sulla vicenda, il maggiore Josef Patterson intervistato da People ha affermato: “I marines del terzo Marine Aircraft Wing operano ai più alti livelli che ci si aspetta da parte di un pilota da caccia e sono portatori dei nostri valori fondamentali come onore, coraggio e dedizione”

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it