A tu per tu con la "Bilancia". Il grido liberatorio di Masamasa

A tu per tu con la "Bilancia". Il grido liberatorio di Masamasa

Fuori il videoclip del singolo dell'artista casertano in cui racconta la sua ossessione per il peso e per l'alimentazione

Roma – Non è una classica ballata che parla d’amore, BILANCIA il singolo di MASAMASA è in realtà un brano coraggioso che racconta la sua ossessione per il peso e per l’alimentazione, problema con cui convive da tutta una vita. Il cantante casertano, classe 1997, ha già fatto parlare di sé con brani che hanno scalato le classifiche di Spotify, stazionando per diverse settimane nella Viral 50 e facendogli guadagnare più volte la copertina della playlist GRAFFITI POP.
Poi il 17 ottobre Masamasa ha pubblicato a distanza di poche ore l’uno dall’altro ben tre nuovi singoli in esclusiva su Spotify: Bilancia a mezzanotte, Noi alle 11 e Magnifico alle 17. I tre brani – tutti prodotti da simoo – compongono la playlist IO&TRE: tre pezzi per tre momenti della giornata differenti realizzati in tre fasi diverse della sua vita e che hanno inquadrato ciascuno a proprio modo molteplici sfaccettature del suo stile.
 
Da pochissimo è uscito il videoclip di BILANCIA:
 
«Un viaggio nelle ossessioni dell’artista per la propria fisicità. Le azioni nel video sono ridotte all’osso, tutto converge narrativamente sulla carne, sul fisico delle comparseRacconta il regista Dario SbattellaPer sostenere questo concetto abbiamo deciso di utilizzare lo zoom in camera, così da convergere l’attenzione di chi guarda verso qualcosa, un qualcosa che tocca tutti. Si parla di peso ma non solo: estetica, atletismo e rapporto con l’altro sesso. Spesso capita di rimanere imprigionati dentro le proprie ossessioni ma capita anche di uscirne. E questo video vuole essere un grido liberatorio, non solo per l’artista ma per chiunque si rivedesse nella sua stessa condizione»  
 
Ascoltatevi il brano e capirete allora che il “toro” è sì Masamasa ma che la bilancia non è un segno zodiacale e nemmeno una ragazza!
 
«Bilancia è sicuramente l’azzardo più grande dei tre, – racconta l’artista – è su un pianeta diverso da tutto quello che ho fatto. Al primo ascolto può sembrare una classica ballata che narra una storia d’amore. In realtà la “lei” del brano non è una ragazza dal segno zodiacale della Bilancia, ma è una bilancia vera e propria. Parla dei problemi di alimentazione e dell’ossessione del peso, problema con cui convivo da tutta la vita.
È un pezzo molto personale, di quelli che ho scritto per me e basta: avevo quasi paura a condividerlo col mondo. Credo sia il beat più bello che simoo abbia mai prodotto per me».
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it