Mentre facciamo l’amore, spesso, al mio ragazzo piace…

Buongiorno, volevo chiedere un’informazione.. Al mio ragazzo piace succhiarmi i capezzoli mentre facciamo l amore.. Questa cosa può portare disappunti o non crea nessun problema?

Alessia


Cara Alessia,
il capezzolo è una zona erogena che quindi se stimolata provoca una intensa sensazione di piacere. Infatti nel momento della sollecitazione, l’ipofisi, riceve l’ordine di rilasciare ossitocina, non a caso detta “ormone del piacere”. Di fatto, l’ossitocina amplifica le sensazioni legate al contatto con il corpo del partner e favorisce l’empatia, l’affettività ma soprattutto la comparsa delle contrazioni che caratterizzano l’orgasmo femminile.
Non ci dovrebbero essere particolari controindicazioni funzionali ma considera che il capezzolo è la parte del seno più sensibile e delicata, perché ricca di terminazioni nervose e di ghiandole. Per questo motivo potresti avvertire, a seguito di una stimolazione troppo violenta, indolenzimento o un gonfiore. L’irruenza dei baci potrebbe generare la rottura dei capillari. Come tutti i lividi o piccole abrasioni si riassorbono, non c’è una tempistica precisa, dipende dalla forza del bacio e dalla capacità del tuo organismo di riassorbire i piccoli traumi. Se dovessi invece notare delle irregolarità che persistono nel tempo allora potrebbe essere utile confrontarti con il tuo medico di base.
Torna a scriverci se avessi altri dubbi.
Un caro saluto!

 

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it