Canti e balli: lo scintillante matrimonio di Nick Jonas e Priyanka Chopra

Canti e balli: lo scintillante matrimonio di Nick Jonas e Priyanka Chopra

Un’esplosione di colori e musica

Condividi l’articolo:

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Canti, balli e tanta allegria. Il matrimonio di Nick Jonas e Priyanka Chopra è stato una vera e propria festa. Dopo il sì cristiano all’Umaid Bhawan Palace a Jodhpur, in India, la coppia ha continuato le celebrazioni con i riti tipici indù. In onore della sposa e della sua famiglia, così, il tipico ricevimento di matrimonio si è trasformato in un’esplosione di colori e musica. Tutti hanno partecipato al Sangeet, una competizione di canto e ballo tra le due famiglie.

“La cosa più speciale che la nostra relazione ci ha dato è la fusione di famiglie che amano e rispettano la fede e la cultura dell’altra”, ha scritto Priyanka sui social. 


Ognuno degli invitati si è, così, trasformato in un perfomer e ha raccontato con la musica la storia della propria famiglia. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

It all began as a fierce song & dance competition between the families but ended, as always, as a huge celebration of love.  Nick and I were looking forward to the Sangeet (musical evening), another pre wedding ritual.. and to see what each side had put together. And what a performance it was. Each family telling our stories through song and dance, filled with lots of laughter and love. We were both filled with gratitude for the effort, the love and the laughter and will carry the memories of this special evening for the rest of our lives. It is an amazing start to a lifetime of togetherness for our families and friends…#grateful @nickjonas 📹/📷: @calebjordanlee @josevilla @josephradhik

Un post condiviso da Priyanka Chopra (@priyankachopra) in data:

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it