C'è stato un altro episodio è caduto in po' di liquido sullo slip...

C’è stato un altro episodio è caduto in po’ di liquido sullo slip…

Salve dottori è la prima volta che scrivo in questo forum spero potrete esaudire i miei dubbi,sul forum ho letto tante cose ma ho sempre il dubbio. Da poco tempo sono fidanzato con una ragazza e abbiamo sempre fatto preliminari ma ancora dobbiamo arrivare al rapporto completo,20 giorni fa circa abbiamo effettuato preliminari quando sono venuto ci siamo puliti con dei fazzoletti e poi lei si è aggiustata il suo intimo non so se abbia toccato anche parti intime .(lei aveva dello sperma sulle mani) la per la non ci ho fatto caso ne mi sono preoccupato ma ora è in ritardo di 5 giorni il suo ciclo e non arriva c’è la possibilità che sia incinta ? Inoltre c’è stato un altro episodio è caduto in po’ di liquido sullo slip questo è rischioso o posso stare tranquillo

Luigi


Caro Luigi,
solamente con la pratica del petting, quindi con il solo contatto esterno degli organi, non è possibile rimanere incinta, affinchè avvenga un concepimento è necessario che vi sia un rapporto completo con eiaculazione interna, in modo che gli spermatozoi raggiungano l’ovocita maturo nei giorni fertili della donna. E’ chiaro che è difficile avere una risposta netta e generalizzabile perchè non si possono controllare tutte le variabili e conoscere con esattezza i dettagli di ogni specifica situazione così come anche tu accennavi nella domanda.
Di certo possiamo dirti che se il liquido seminale è stato comunque a contatto con l’ambiente esterno, e questo riduce la possibilità di fecondare.
Lo sperma a contatto con superfici esterne come pelle, mani, fazzoletti, aria tende a seccarsi in tempi molto brevi perdendo quindi la sua efficacia. Dalla tua descrizione diversi sono stati i passaggi: prima l’esposizione all’aria, poi la pulizia con i fazzoletti e poi il probabile contatto con le parti intime. Ma parliamo sempre di un contatto esterno non vi è mai stata una penetrazione, seppur con dita sporche all’interno della vagina.
Inoltre va aggiunto che  la presenza di barriere come slip o pantaloni riducono se non azzerano la possibilità di una gravidanza in quanto non solo gli spermatozoi non riescono a sopravvivere in ambienti ostili ma soprattutto non riescono ad attraversare i tessuti.
Questo fa presupporre che in entrambi i casi non ci siano rischi significativi.
Il ritardo del ciclo può subire spesso delle variazioni che possono dipendere da fattori fisiologici come infezioni vaginali, presenze di cisti, alterazioni della tiroide oppure a fattori funzionali come oscillazioni ormonali, assunzioni di farmaci, diete drastiche ma soprattutto stress emotivo.
Se avete bisogno di una maggiore rassicurazione potreste effettuare un test di gravidanza valido sin dal primo giorno di ritardo, ma ribadiamo che non dovrebbero esserci rischi significativi.
Per vivere una sessualità in maniera serena consigliamo sempre di proteggere il rapporto dall’inizio alla fine, o comunque di confrontarvi sulla scelta di uno dei tanti metodi concezionali esistenti a voi più consono.
Torna a scriverci qualora avessi altri dubbi.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it