Al giorno 16 del ciclo mestruale ho avuto delle effusioni-carezze col mio ragazzo che hanno portato ad una sua prima eiaculazione...

Al giorno 16 del ciclo mestruale ho avuto delle effusioni-carezze col mio ragazzo che hanno portato ad una sua prima eiaculazione…

Salve dottori,
vorrei provare ad esporvi il mio problema: al giorno 16 del ciclo mestruale ho avuto delle effusioni-carezze col mio ragazzo che hanno portato ad una sua prima eiaculazione…dopo un pò stavo per iniziare un rapporto orale che però non è avvenuto. In tutto questo le sue mani hanno toccato il membro e considerando che ha accarezzato- toccato la vagina subito dopo..mi vengono delle perplessità atroci e paure..alla luce del fatto che il giorno dopo ho notato che ero in ovulazione! Un contatto del genere ha potuto far instaurare una gravidanza? Ho un esame la prossima settimana e non riesco a stare tranquilla :((( Ho paura che possa essere successo qualcosa…lui mi dice di stare tranquilla…ma penso voi possiate immaginare il mio stato d’animo.
🙁  Spero possiate rispondermi al più presto, saluti.

Linda, 21 anni


Cara Linda,
di solito il petting non è una pratica “pericolosa”, perché il solo contatto esterno senza la penetrazione non comporta la possibilità di una gravidanza.
Perché avvenga la fecondazione, è necessario che la donna sia nel periodo fertile e che il rapporto sia completo, perché la spinta eiaculatoria aiuta gli spermatozoi a raggiungere l’ovocita.
A maggior ragione, da come ci descrivi la situazione, ci sembra che durante il vostro petting il rischio di contatto con lo sperma sia notevolmente ridotto.
Per queste ragioni ci sentiamo di tranquillizzarti e ti invitiamo a consultare la nostra rubrica “SeSso è meglio” per gli approfondimenti su questo argomento.
Noi restiamo a tua disposizione per eventuali altri chiarimenti.
Cari saluti!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it