Storytellers con Elisa, VH1 celebra la cantautrice nel giorno del suo compleanno

Storytellers con Elisa, VH1 celebra la cantautrice nel giorno del suo compleanno

Elisa si è raccontata al pubblico in una versione intima ed inedita
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Compie gli anni il 19 dicembre Elisa. Per celebrarla, i canali free di Viacom Italia avranno in onda in contemporanea alle 23.10 VH1 Storytellers con Elisa, un grande evento tv proprio nel giorno del compleanno dell’artista.

Realizzato lo scorso 19 novembre al Teatro Dal Verme di Milano, VH1 Storyellers con Elisa è stato l’evento di apertura della Milano Music Week, di cui Viacom Italia è stata per il secondo anno Main Partner. Storytellers è un format di Viacom International e VH1, un evento in cui l’artista racconta la genesi delle proprie canzoni con aneddoti e particolari e si esibisce in versione acustica.

In questa serata, Elisa si è raccontata al pubblico in una versione intima ed inedita, oltre a regalare toccanti performance acustiche dei suoi brani di maggior successo.

VH1 Storytellers con Elisa sarà, quindi, in onda domani mercoledì 19 dicembre alle 23.10 in contemporanea sui 3 canali free di Viacom Italia: Paramount Channel (canale 27 del dtt), Spike (canale 49 del dtt) e VH1 (canale 67 del dtt).

Una serata dedicata ad Elisa su VH1

Inoltre, su VH1 (canale 67 del dtt) la serata evento di domani mercoledì 19 dicembre sarà anticipata da una programmazione dedicata all’artista a partire dalle ore 20.00 con Best of Elisa, un’ora di rotazione musicale con i suoi migliori video, alle 21.10 la versione estesa da 90 minuti di Vh1 Storytellers con Elisa.

La serata proseguirà alle 22.45 con un altro Best of Elisa e alle 23.10 con il simulcast con gli altri canali di Viacom Italia per l’evento tv.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it