Matteo Camellini canta contro il bullismo nel singolo Dire di no

Matteo Camellini canta contro il bullismo nel singolo Dire di no

Lo stesso artista, da bambino, è stato in prima persona oggetto di atti di bullismo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo la vittoria del concorso nazionale “Festival Estivo” nel 2016, la partecipazione ad AMICI nel 2017 ed il singolo d’esordio “Illusione”, Matteo Camellini torna nelle radio italiane, con il nuovo brano Dire Di No. La canzonein 3 minuti racconta di situazioni purtroppo comuni e diffuse oggi: episodi di violenza fisica e psicologica, bullismo, omofobia e razzismo.

Matteo Camellini - Dire Di No

Il cantautore sassolese decide di denunciare cantando ed incoraggiando i ragazzi a ‘dire di no’, a ribellarsi e a fare del rispetto una condizione necessaria per vivere.

Lo stesso artista, da bambino, è stato in prima persona oggetto di atti di bullismo. Anni dopo, ha deciso di parlarne e di raccontarsi nella speranza che anche altre persone possano trovare sollievo nelle sue parole, per poi fare sentire la loro voce, denunciare ed andare avanti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it