Il fatto che questa persona mi desse attenzioni mi faceva piacere…

Salve…
Io credo semplicemente che questo fatto che questa persona mi desse attenzioni mi faceva piacere…e nel momento che questa persona mi ha fatto notare ciò sono entrata in crisi…Probabilmente nel mio rapporto era diventato tutto molto tranquillo…con ciò io non voglio lasciare il mio fidanzato poichè quando sto con lui tutti questi pensieri non li ho… Come posso ritornare ad essere tranquilla? Da dove devo partire?

Arianna Maria


Cara Arianna Maria,
ricevere attenzioni e lusinghe, soprattutto se sono inaspettate, è un aspetto che senz’altro gratifica a livello personale, d’altra parte se si è abituati a ricevere le attenzioni unicamente dal proprio partner, è una grande novità quando provengono da altre persone. A chi non farebbero piacere! Questo però può destabilizzare, incuriosire, fino ad arrivare a far provare un senso di colpa se in qualche modo si accettano e si da spago alle attenzioni “esterne”. Sta alla persona gestire e mettere un confine per proteggere la relazione affettiva con il proprio partner e non rischiare di mancargli di rispetto. Certo è impossibile stabilire chi e in che modo offre attenzioni verso di noi, quello che possiamo fare però è arginarle, in nome del sentimento che ti lega al tuo lui. In questo modo puoi ritrovare la serenità e la tranquillità di continuare a vivere il tuo rapporto. Tornando alla tua domanda…da dove devo partire? Il vostro sentimento è il miglior punto di partenza!
In bocca al lupo! E speriamo di averti dato degli spunti su cui riflettere.
Un caro saluto!

30 Gennaio 2019