Isola dei Famosi, Soleil Sorge dopo Marco c’è Jeremias

Da Uomini e Donne all'Isola 14
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Da Uomini e Donne all’Isola dei Famosi: Soleil Sorge torna a far parlare di sé. Criticata dal pubblico di Maria De Filippi e da alcuni naufraghi del programma condotto da Alessia Marcuzzi per il suo atteggiamento eccessivo da “prima donna”, la modella è sulla bocca di tutti per l’affiatamento con Jeremias Rodriguz, all’Isola con la bionda da poco più di una settimana. Il fratello di Belen non ha nascosto l’interesse per Soleil e i baci e gli sguardi tra loro possono confermarlo. 

Ma Soleil non era fidanzata con Marco Cartasegna?

Soleil e Cartasegna si sono conosciuti a Uomini e Donne, ma avevano preso strade diverse: lei è stata scelta da Luca Onestini, che è stato lasciato dalla ragazza quando lui era dentro la casa del Grande Fratello Vip. Lui, invece, aveva scelto una delle sue corteggiatrici ma tra loro è finita presto per via dell’interesse nei confronti di Soleil. Sui social apparivano super innamorati e invece tutto è finito tra loro. Come riporta BitchyF, la Sorge sull’isola ha rotto il silenzio e si è raccontata a Ghezzal: 

No, non sono fidanzata. Sono single da settembre, era una storia di un anno, ma sono stata fidanzata negli ultimi quattro anni. La storia è finitissima da settembre, io quando chiudo chiudo. C’è stato un minimo sai, ti vedi, uno strascico, riprovi, ma poi arrivi alla conclusione che è finita. Non riuscivamo a stare più bene, non so. Negli ultimi tempi stavamo discutendo un po’ troppo. Lui mi soffocava. Non mi piace sparlare delle persone. Diciamo che avevamo bisogno di cose diverse. Io ho un carattere molto forte che è difficile da gestire e comunque ho bisogno dei miei spazi, della mia libertà. Faccio un determinato lavoro che mi porta a conoscere tanta gente, stare sempre in giro, però sono una delle persone più fedeli e rispettose che ci siano. Lui soffriva questa cosa, così mi limitavo. Io ho smesso di uscire, di fare tanto. Io ero infelice per rendere lui felice, che però era infelice perché di base sa che la mia persona è aperta. Peccato però. Io non sono gelosa, a me piace mettere alla prova, preferisco vedere il mio ragazzo avvicinato da altre ragazze, ma che continua a rispettarmi. Diciamo che ho una sana gelosia“.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it