Vorrei avere informazioni su cos'è il petting?...

Vorrei avere informazioni su cos’è il petting?…

Cos’è il petting?

Nicholas, 17 anni


Caro Nicholas,
la parola petting deriva dall’inglese e indica in origine il gesto di accarezzare e coccolare un animale domestico. Infatti, in inglese per petting si intendano le coccole, le carezze e tutt’al più i baci, mentre in italiano generalmente rappresenta tutto quello che si può fare tra due partner senza che avvenga la penetrazione. Questa visione del petting, però, ci sembra un po’ riduttiva, liquidandolo a una somma di cose… purché non si arrivi al fatidico rapporto completo!
Invece il petting può rappresentare un’importante occasione di conoscenza affettiva e sessuale perché consente di esplorare le reciproche zone erogene e le modalità di stimolazione più attivanti per sé e per il partner.
Proprio perchè si tratta della scoperta di un nuovo universo, quello della sessualità, spesso si sviluppano nei ragazzi idee confuse e tanti timori rispetto alla possibilità, per esempio, di rimanere incinta o di contrarre malattie sessualmente trasmissibili. Rimanere incinta facendo petting è molto difficile ed improbabile, se non impossibile. Sebbene la probabilità sia molto bassa, è facile prendere qualche precauzione per evitare di passare i giorni successivi a rimuginare e a crucciarsi. Basta fare un po’ d’attenzione ed evitare di lasciare che il liquido seminale venga a contatto con la vagina o che venga portato all’interno della stessa con dita o altro. Purtroppo invece, alcune malattie sessualmente trasmissibili possono essere contratte anche attraverso il petting: ad esempio il papillomavirus, l’herpes o alcune infezioni genitali. Invece si può stare tranquilli per la trasmissione del virus dell’HIV (solo nel sesso orale esiste un rischio, seppure basso).
Quindi, adottando le dovute attenzioni, si può scoprire che i modi per procurare e provare piacere sono innumerevoli, tanti i gesti e infinite le sensazioni; senza fretta, rispettando i tempi dell’altro e i propri.
Speriamo di averti dato tutte le informazioni che potrebbero esserti utili.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it