Sto in contatto con un dolce uomo vedovo molto desideroso di me…

Gentilissimi dottori 
ricorro a voi sempre per questioni sentimentali e segrete 
Io sto in contatto con un dolce uomo vedovo molto desideroso di me ,anche io sento molto sentimento ma siamo lontani e non possiamo sempre avere rapporti stretti sessuali ..Mi dispiace molto ma io lo amo e voglio scrivere con lui sempre .
 Lui mi dice che quando parla con me al telefono ,ha il suo pene turgido e prova piacere forte  –e allora sono contenta ..facciamo un po l’amore per iscritto 
Mia madre mi dice di chiudere ma io vorrei mantenere un’amicizia per sempre anche se dentro di noi ci siamo innamorati .
Lui ha piu ‘di 60 io 45 
Che mi consigliate ? tutti mi vanno contro e non capiscono il mio forte sentimento di affetto per lui  ,le do consolazione dopo la morte di sua moglie ..non vorrei che finisse tutto ..Gia’ ho sofferto molto per amore persone che mi hanno fatto soffrire in silenzio 
..Sono single da sempre e molto seria e affido molto al Signore questa cosa 
CORDIALI SALUTI E RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE 

Lucia


Cara Lucia,
immaginiamo non sia facile gestire la situazione che stai vivendo, ma siamo certi che aprire delle riflessioni può servirti a far luce sui tuoi dubbi e perplessità, anche se ci sembri molto sicura dei tuoi sentimenti. Sai, dicono che l’amore non ha età, forse ci si sceglie e basta. E’ chiaro che non si possono ignorare le difficoltà che ogni relazione può presentare e la vostra sta innanzitutto nella distanza. Siete messi a dura prova, il desiderio di vedersi è tanto e la distanza non vi permette di vivervi forse una quotidianità o comunque frequentarvi con maggiore assiduità. Questo aspetto se da un lato crea dispiacere dall’altro potrebbe far aumentare il desiderio reciproco. Certo c’è da chiedersi quanto a lungo può andare avanti questa situazione, quanto reggete e tollerate tutto questo. Ti sentiamo molto coinvolta in questa relazione e avere la conferma di essere desiderati fortemente dall’uomo che interessa sicuramente è un aspetto piacevole e gratificante. Avete mai provato a parlare della distanza? In ogni relazione vi è un incontro di bisogni più profondi, ma il bisogno deve essere accompagnato dal desiderio ed è questo che deve portare la persona a voler cambiare qualcosa, a trovare un modo per viversi la storia più serenamente. Non siete più adolescenti, avete un’età in cui potete permettervi, se c’è la volontà da parte di entrambi, di valutare insieme che strada intraprendere e che forma dare alla vostra relazione. Dici che tua mamma vorrebbe che chiudessi, forse è preoccupata perchè non vede sbocchi in questa relazione? Prova a capire anche con lei come ti vede, è chiaro che una genitore desidera sempre il meglio per il proprio figlio e se il tuo meglio è quest’uomo allora vale la pena affrontare la situazione con lui. Ma dovete essere in due…ricorda la reciprocità è un aspetto fondamentale in un rapporto! Quindi prova a riflettere su questi aspetti, guardati dentro e capisci se davvero vuoi far decollare questo rapporto e soprattutto se lui è sulla tua stessa lunghezza d’onda.
Se vuoi farci sapere come procede la situazione, noi siamo qui!
Un caro saluto!

22 Febbraio 2019