Siamo alle prime armi e purtroppo il preservativo si è rotto...

Siamo alle prime armi e purtroppo il preservativo si è rotto…

Salve vi scrivo perché sono molto preoccupata. La notte tra il 23 e il
24/02 ho fatto l’amore con il mio ragazzo. Siamo alle prime armi e
purtroppo il preservativo si è rotto MA lui se n’è accorto
immediatamente, è uscito subito e non era nemmeno venuto. Inoltre, il mio ciclo era cominciato il 15/02 quindi ero nel periodo non fertile giusto? Ho molta paura di essere incinta, quanto devo essere preoccupata? Quante probabilità ci sono? Non ho preso la pillola, ma ho una gran paura… Non penso di avere sintomi a parte ieri dei dolori da ovulazione e male ai linfonodi delle ascelle (ma forse é dovuto alla stanchezza? É un periodo molto stressante a scuola..) cosa devo pensare? Aiuto

Giulia, 19 anni


Cara Giulia,
affinché si instauri una gravidanza è necessario che avvenga un rapporto completo, con eiaculazione interna, durante il periodo fertile della donna, che solitamente in un ciclo regolare dovrebbe oscillare tra l’11° e il 18° giorno.
La tua situazione sembra essere assolutamente tranquilla: non era il tuo periodo fertile e non c’è stata alcuna eiaculazione. Quindi attendi serena l’arrivo del ciclo, considerando che se il momento che stai vivendo è molto stressante è possibile che subisca delle variazioni. Infatti lo stress è uno dei fattori che maggiormente influisce sull’andamento del ciclo inq uanto gli ormoni dello stress  influenzano l’ipotalamo, dove risiedono anche le strutture di controllo del ciclo mestruale.
Ad ogni modo se vuoi essere del tutto tranquilla e toglierti ogni dubbio così da rilassarti puoi sempre fare un test di gravidanza a partire dal 14° giorno dopo il rapporto a rischio.
Speriamo di averti rasserenato almeno un pò e torna pure a scriverci qualora dovessi avere altri dubbi o perplessità.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it