Dopo aver assunto la pillola Norlevo non ho avuto importanti sintomi...

Dopo aver assunto la pillola Norlevo non ho avuto importanti sintomi…

Salve dopo aver assunto Norlevo il 2 marzo, non ho avuto importanti sintomi, 8 giorni dopo ho avuto il cosiddetto spotting (perdite di sangue scuro), giorno 16 marzo doveva venirmi il ciclo, per tranquillizzarmi ho fatto un test di gravidanza, esattamente 15 giorni dopo il rapporto e a primo giorno di ciclo con risultato negativo, oggi 18 marzo con due giorni di ritardo ho notato insieme alla pipi dei coaguli di sangue, asciugandomi noto del sangue, nn è il classico ciclo abbondante però, vi chiedo posso considerarlo il mio ciclo magari diverso a causa della pillola? Il prossimo ciclo quando lo deve attendere, partendo da oggi o dalle macchie? Grazie

Anonima, 23 anni


Cara Anonima,
è bene sapere che i fenomeni di spotting dopo l’assunzione del contraccettivo d’emergenza sono del tutto normali ma ovviamente potrebbero creare una situazione di confusione e di allarme. Inoltre con la Pdgd viene introdotto un elevato livello ormonale e questo giustificherebbe anticipazioni o ritardi del ciclo mestruale che dovrebbero rientrare nell’arco di un paio di mesi. Detto questo, il consiglio che possiamo darti è monitorare la situazione, in effetti i coaguli di cui parli potrebbero essere un segnale del ciclo che sta arrivando. Metti in conto che il ciclo può manifestarsi in maniera diversa proprio per l’apporto ormonale!
Speriamo di averti chiarito i dubbi.
Un caro saluto!

 


 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it