Generazione Netflix: per i giovani telecomando batte cinema

Generazione Netflix: per i giovani telecomando batte cinema

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Cinema o Netflix? Per gli studenti di Cinisello Balsamo, comune in provincia di Milano, non ci sono dubbi. Divano batte sala cinematografica per la comodità di rimanere a casa e condividere la visione di un film o una serie tv anche con la propria famiglia. 

Per convincere i giovani ad uscire dal tetto domestico (due o tre volte l’anno, non di più), bisogna aspettare l’uscita del ‘film dell’anno’, una trama accattivante o l’invito di un amico. Ma la comodità e l’intimità dello spazio chiuso sembrano essere la scelta preferita dei giovani studenti lombardi.

 
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it