Se il liquido preseminale avesse toccato la vagina esternamente.

Se il liquido preseminale avesse toccato la vagina esternamente…

Buonasera,
Spero mi rispondiate nel più breve tempo possibile.
Domenica io e il mio ragazzo abbiamo fatto petting, io no slip lui coperto con slip e pantaloni (io 12esimo gg di ciclo), ha perso del liquido preseminale e ha toccato accidentalmente (oltrepassando i suoi vestiti) la parte esteriore un po in alto della vagina.
C’è rischio gravidanza? E se avesse toccato proprio la vagina esternamente c e sempre rischio?
Ringrazio in anticipo, spero mi togliate il dubbio!!!

Maria, 23 anni


Cara Maria,
affinchè ci sia un rischio gravidanza è necessario che avvenga una penetrazione profonda con eiaculazione interna alla vagina durante il periodo fertile della donna. Rispetto a quello che ci racconti, non è avvenuto nessun contatto interno alla vagina e questo rende difficile la risalita di eventuali spermatozoi verso l’ovocita matura.
Inoltre considera che, secondo alcuni recenti studi, il liquido preseminale, non contiene spermatozoi mobili e seppure ci fossero piccole quantità, questi non sarebbero in grado di fecondare. La funzione principale del liquilo pre-eiaculatorio è quella di neutralizzare il ph acido dell’urina presente nell’uretra, in modo da preparare il canale al passaggio dello sperma.
In aggiunta il liquido a contatto con superfici esterne (aria, silp, pantaloni) non sopravvive se non per pochissimo tempo, perdendo quindi la sua efficacia.
Quindi puoi stare tranquilla.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it