Disney presenta Disney Plus: prezzo, uscita e dettagli dell'offerta

Disney presenta Disney Plus: prezzo, uscita e dettagli dell’offerta

Il debutto della piattaforma streaming è previsto prima negli USA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Bisognerà aspettare il 2020 per l’arrivo di Disney Plus in Europa.
La nuova piattaforma di streaming della casa di Topolino è stata ufficialmente presentata ieri nel corso dell’evento “Investor Day” e, con l’occasione, sono stati svelati importanti dettagli, dai prodotti in catalogo alle informazioni sull’offerta.

Prezzo e uscita

Disney Plus (o, meglio, Disney+) uscirà negli USA il 12 novembre 2019. Il prezzo mensile sarà di 6,99 dollari, ma si potrà scegliere la formula di abbonamento annuale a 69.99 dollari (circa 5.83 al mese).

Più tardi il servizio raggiungerà il resto del mondo.
Nell’Europa occidentale, quindi anche in Italia, entro la prima parte del 2020.

Disney Plus sarà disponibile sulle seguenti piattaforme:

Dispositivi mobile (sia iOS che Android) e tablet, insieme a Smart TV. E’ in progetto anche il lancio su altre piattaforme tra cui Xbox One, Nintendo Switch, Apple TV, Amazon Fire, e Laptops.
Confermato anche l’arrivo su Roku e PlayStation 4.

Cosa offre Disney Plus?

Marvel, Pixar, National Geographic, Star Wars. L’imponente regno Disney offrirà numerose produzioni originali, oltre ai titoli più amati del catalogo Disney.
Dopo l’acquisto della FOX, tutte e 30 le stagioni dei Simpson saranno disponibili fin dal lancio sulla piattaforma streaming. Nel primo anno del servizio, inoltre, il pubblico avrà anche accesso a titoli Fox per famiglie, tra i quali anche Malcolm in the Middle.

Nel suo primo anno di vita, Disney Plus pubblicherà più di 25 serie originali e 10 film originali, documentari e speciali.

I titoli originali annunciati al momento per Disney Plus sono:

Dai Marvel Studios:

The Falcon e The Winter Soldier, una serie live-action con Anthony Mackie che torna come Falcon e Sebastian Stan riprendendo il ruolo del Soldato d’Inverno.

WandaVision, una serie live-action con Elizabeth Olsen di nuovo nel ruolo di Wanda Maximoff e Paul Bettany che torna a vestire i panni di Visione.

Marvel’s What If …?, serie animata dei Marvel Studios. Ogni episodio esplorerà un momento cruciale dall’universo cinematografico Marvel, portando il pubblico in un territorio inesplorato.

Dai Walt Disney Animation Studios:

Into the Unknown: Making Frozen 2, una serie di documentari che mostra il duro lavoro e l’immaginazione dietro una delle più attesissime produzioni Walt Disney Animation Studios.

Dai Pixar Animation Studios:

– Progetti basati su Toy Story: “Forky Ask a Question”, una serie breve animata e il cortometraggio “Lamp Life”

Dal National Geographic:

“Il mondo secondo Jeff Goldblum”, una serie di documentari in cui Goldblum alza il sipario su un oggetto apparentemente familiare per rivelare un mondo di connessioni sbalorditive, scienze affascinanti e un sacco di grandi idee.

“Magic of the Animal Kingdom”, una serie di documentari che porta gli spettatori dietro le quinte di Disney’s Animal Kingdomcon con veterinari e biologi.

Da Disney Television Animation:

Phineas e Ferb Movie (titolo provvisorio), un film d’animazione.

Gli originali prodotti precedentemente annunciati per Disney + includono:

The Mandalorian, la prima serie di Star Wars live-action con script al mondo;

L’esclusiva nuova stagione di Star Wars: The Clone Wars;

High School Musical: The Musical: The Series;

La serie su Cassian Andor senza titolo con Diego Luna e Alan Tudyk;

La serie dei Marvel Studios Loki con Tom Hiddleston;

Monsters at Work, Diario di una donna presidente;

Film live action di Lilli e il vagabondo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it