Evento a Zoomarine il 20 aprile con i "MeControTe"

Evento a Zoomarine il 20 aprile con i “MeControTe”

Il Parco sigla una partnership in esclusiva nazionale con gli YouTubers più amati dai giovani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Con l’apertura della stagione 2019, inizia la partnership in esclusiva nazionale di Zoomarine con i “MeControTe”.

Info e biglietti

I fidanzatini più amati del web tornano al Parco il prossimo 20 aprile.
Gli YouTubers Lui’ e Sofi’, idoli dei teenagers, aspettano il pubblico alla Baia dei Pinnipedi per uno spettacolo live tra musica, sfide e giochi.

Per l’occasione, Zoomarine propone un biglietto dedicato all’evento a partire da 29 euro.
Il biglietto comprende l’ingresso al Parco per l’intera giornata, tutti gli spettacoli, le attrazioni, le dimostrazioni con gli animali e il live dei “MeControTe” che si terrà alle ore 15.00 alla Baia dei Pinnipedi.

I MeControTe a Zoomarine

I “MeControTe” sono una delle principali novità della stagione 2019 di Zoomarine: per tutto l’anno, in esclusiva nazionale, i fidanzatini più famosi del web saranno presenti con frequenza al Parco per eventi, appuntamenti speciali, meet&greet con i fan e creazione di video musicali.

I famosi youtuber stanno ottenendo un clamoroso successo, con numeri da record sui social network: più di 4,5 milioni di followers, più di 2,5 milioni di iscritti al loro canale YouTube e una programmazione giornaliera che solo su YouTube si attesta sul milione di views a contenuto.

La nuova stagione di Zoomarine

Dopo l’inaugurazione del 2 marzo e i primi week end di eventi, iniziano quindi le attività a Zoomarine che quest’anno presenta importanti novità a partire dalla direzione artistica affidata ad un super big dello spettacolo come Claudio Cecchetto.

Una stagione con numeri da record: 500 posti di lavoro, oltre 3 milioni di euro di investimenti solo nel 2019, 384 animali di 33 specie diverse, l’obiettivo di superare i 600mila ospiti l’anno, 60mila studenti in visita, la collaborazione con 15 università italiane e straniere su progetti di tutela e salvaguardia ambientale, il primo “Pronto soccorso del mare” attivo nella Regione Lazio, una Onlus per salvare animali in via di estinzione, una dimostrazione di delfini giudicata tra le migliori al mondo con 10 splendidi esemplari vero gioiello del Parco, la possibilità di interazione educativa con i delfini e l’opportunità di conoscere da vicino leoni marini, foche, lemuri, uccelli tropicali, pinguini, tartarughe, pellicani e fenicotteri.

Senza dimenticare giostre acquatiche ed attrazioni meccaniche, un Acquapark da 5.000 posti, una nuova piscina per tutta la famiglia nella spiaggia Punta Cana che si aggiunge alle tre già attive, una nuova pista di pattinaggio ecologica, il Cinema 4D, il nuovo show dei tuffatori acrobatici, i percorsi tematizzati “Terra dei Draghi” e “Era dei Dinosauri” (percorsi interattivi con draghi e dinosauri animatronics in movimento e a grandezza naturale), dimostrazioni e show rinnovati ed ancora più interattivi e coinvolgenti.

Ed infine l’annuncio della proprietà – la multinazionale messicana, leader al mondo nei Parchi marini, Dolphin Discovery – con l’acquisizione di un nuovo Parco, “AquaFelix” di Civitavecchia, tra le 10 strutture acquatiche più belle d’Italia, con conseguenti nuovi investimenti ed ulteriori 100 posti di lavoro per il 2019.

Con questi numeri Zoomarine si presenta al pubblico profondamente rinnovato, puntando alla leadership europea del settore.

“I MeControTe sono una delle novità della nuova stagione di Zoomarine poiché quest’anno saranno con noi in varie occasioni, sempre con eventi ed attività uniche pensate per i nostri ospiti – spiega l’amministratore delegato, dott. Renato Lenzi -. La nostra offerta è costruita su 4 direttrici complementari: l’opportunità di conoscere da vicino animali unici come i delfini e gli altri mammiferi marini, la possibilità di godere di sole e relax con le nostre piscine, giochi ed attrazioni stimolanti e divertenti, gli show e gli eventi ideati con Claudio Cecchetto, con i Me contro Te e con la presenza di tanti personaggi dello spettacolo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it