Retape. L'esordio di Gabriele Deca tra pop e cantautorato

Retape. L’esordio di Gabriele Deca tra pop e cantautorato

La video intervista al musicista romano che il 10 maggio all'Auditorium regalerà al pubblico un'anticipazione del suo primo disco
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – È Gabriele Deca il prossimo artista in arrivo all’Auditorium Parco della Musica per Retape Lab, la rassegna curata da Ernesto Assante che dà voce e spazio alle nuove leve del panorama indipendente capitolino. Romano di 26 anni con quattro singoli già fuori e un album in uscita subito dopo l’estate, Gabriele Deca si definisce un cantautore pop. Solo la musica è riuscita a schiodarlo da noia e pigrizia, non a caso infatti è diventata una scelta di vita. Il 10 maggio sul palco del Teatro Studio il musicista regalerà al pubblico un’anticipazione del suo primo lavoro, un disco d’esordio con cui spera di arrivare il più lontano possibile. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it