Sono innamorata di un uomo vedovo ma lui è lontano...

Sono innamorata di un uomo vedovo ma lui è lontano…

Sono vergine ancora per vari motivi. Comunque ho dei problemi nel senso che sono innamorata di un uomo vedovo ma lui è lontano..non si può concretizzare..
Il mio problema è la mia voglia di avere rapporti con lui ma non mi e’ possibile anche perche’ lui purtroppo non può.. Devo per forza rinunciare anche al mio pensiero .. ma gradualmente .. non voglio soffrire troppo.

Lucia, 44 anni


Cara Lucia,
da quanto scrivi non è molto chiaro cosa vi impedisce nel vedervi, la distanza può essere accorciata se è presente in entrambi la voglia e il desiderio di incontrarsi. Dici che lui non può avere rapporti con te, ma non comprendiamo la natura di questa difficoltà. Detto questo immaginiamo non sia facile per te gestire questa situazione, in un momento della tua vita in cui il desiderio sessuale dell’altro si sta facendo spazio dentro di te e purtroppo non trova terreno fertile. Certo rinunciare è dura, ma se si procede come hai detto tu gradualmente, si può provare…non avere fretta. Rispetta i tuoi tempi, ma provaci, perchè se col tempo hai capito che questa relazione non può spiccare il volo, rinunciare significa proteggerti da una sofferenza costante a cui stai andando incontro. Le pene d’amore sono terribili, ma in alcune situazioni sono più costruttive di quanto non si immagini! Quindi fai le tue valutazioni e procedi piano piano, in questo modo potrai liberare il tuo spazio interno per accogliere magari una relazione più gratificante con un uomo che possa realmente ricambiarti.
Intanto ti facciamo un grande in bocca al lupo! E se vorrai tornare a scriverci per dirci come procede, noi siamo qui.
Un caro saluto! 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it