Un tuffo nell'oceano con Ocean Ramsey, la 'signora degli squali'

Un tuffo nell’oceano con Ocean Ramsey, la ‘signora degli squali’

Gli squali non sono mai stati così affascinanti...
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Modella, biologa marina, apneista, istruttrice subacquea professionista, surfista, attivista per la conservazione marina. Cresciuta tra surf e immersioni, Ocean Ramsey ha imparato ad amare profondamente l’oceano e tutte le sue creature. In particolare, la biologa ha dedicato gran parte della sua vita a studiare gli squali, per cui si batte da anni.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Ocean Ramsey #OceanRamsey (@oceanramsey) in data:

Per il suo recente matrimonio con il collega Juan Oliphant ha scelto di festeggiare circondandosi di squali… e di qualche umano.

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ocean Ramsey #OceanRamsey (@oceanramsey) in data:

Ocean ama condividere con i suoi follower su Instagram (quasi 1 milione) le sue esplorazioni oceaniche, nel corso delle quali spesso e volentieri si trova ad interagire con gli squali, anche grandi bianchi e tigre.

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ocean Ramsey #OceanRamsey (@oceanramsey) in data:

Ma i feroci predatori visti nei film sembrano proprio non corrispondere alla effettiva realtà. Ocean nuota con loro, li accarezza, li studia da vicino senza timore e con gran rispetto.

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ocean Ramsey #OceanRamsey (@oceanramsey) in data:

Ogni post pubblicato su Instagram è l’occasione per condividere qualche informazione in più sul mondo marino e sul comportamento degli squali, sensibilizzando i suoi follower sulla loro importanza e la necessità di proteggerli.
 
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it