8 anni fa ho conosciuto un ragazzo ci siamo piaciuti da subito…

Ciao 8 anni fa ho conosciuto un ragazzo ci siamo piaciuti da subito e abbiamo iniziato a frequentarci, dopo svariati mesi ci siamo lasciati per colpa della mia gelosia. Un anno dopo ho conosciuto il papà di mio figlio la storia non è andata bene e ci siamo lasciati. Dopo essermi lasciata col padre di mio figlio il mio ex si è fatto risentire e ci siamo rivisti per 2/3 mesi, ma anche questa volta la storia non è andata a buon fine per colpa di una foto vista sui social con una ragazza non che la sua attuale fidanzata. 3 mesi fa dopo ben 4 anni e mezzo ho ricevuto una chiamata dal suo telefono ed io ho riconosciuto subito il numero, da quel momento ci vediamo di rado e ci sentiamo giorno dopo giorno più spesso. Ho provato a chiedergli il motivo per il quale, nonostante la sua relazione con la sua fidanzata andasse bene, perché aveva tutto questo desiderio di sentirmi e di vedermi, ma la sua risp è sempre la stessa che ha bisogno di tempo per metabolizzare bene la scelta anche se a me non sta più bene, ma l’amore è forte sopratutto adesso che l’ultima volta che ci siamo visti siamo stati in intimità. Cosa faccio?

Floriana, 26 anni


Cara Floriana,
immaginiamo che non sia facile gestire questa situazione, soprattutto se va avanti ormai da diverso tempo. A volte le relazioni prendono forme un pò bizzarre nel senso che può capitare che si faccia fatica a chiuderle e dopo tempo ci si rivede e si riaccende quella scintilla che si pensava spenta. Solo tu però nel profondo puoi capire realmente cosa significa per te questo legame, cosa ti tiene ancora lì legata a lui anche dopo anni di silenzio. E solo tu puoi cercare di comprendere cosa spinge quest’uomo a cercarti ancora nonostante la sua relazione con un’altra donna. Il punto è questo: insieme dovete capire cosa vi aspettate l’uno dall’altro e se questo legame può trasformarsi in qualcosa di più stabile e duraturo e non una parentesi nelle vostre vite sentimentali. D’altra parte tu stessa parli di amore, riconosci quindi che forse vi è ancora da parte tua un sentimento che ti riporta a lui. L’importante è capirvi, vivere anche la confusione per poi arrivare ad una chiarezza che faccia stare bene entrambi. Detto questo prova a riflettere su quanto detto fino ad ora e cerca di dare del tempo a te e a lui, guardatevi dentro e abbiate il coraggio di  andare ad esplorare le emozioni più profonde: solo così si può trovare la strada giusta da percorrere, perchè se no il rischio è che si continui così per lungo tempo, incontrandovi per poi lasciarvi nuovamente e rincontrarvi di nuovo…
Speriamo di averti offerto degli spunti di riflessione utili. Se vorrai tornare a scriverci per farci sapere come procede, noi siamo qui.

Un caro saluto


 

14 Maggio 2019